Loader

L’organizzazione delle anagrafiche con ClienteFacile

L’organizzazione delle anagrafiche con ClienteFacile

Registrare i dati dei clienti è importantissimo per il tuo business, ClienteFacile ti dà i mezzi per farlo con organizzazione e sistematicità

I contatti dei clienti e dei lead sono i dati più preziosi che hai, ma quante volte segni un numero di telefono o una mail su un pezzo di carta o nelle note del telefono, per poi dimenticarli lì? Oppure metti insieme tutti i contatti, senza distinguere tra lead, clienti appena acquisiti, clienti storici…. tutto questo ti fa perdere grandi possibilità.

Gestione delle anagrafiche

Le anagrafiche dovrebbero essere:

  • complete,
  • facilmente consultabili,
  • suddivise per tipologia.

Una gestione anagrafiche di questo tipo è una delle risorse più utili che puoi avere in azienda, perché anche se sembra banale, ne deriva invece un grande vantaggio sia per la comunicazione verso i clienti e potenziali, che la gestione agile dell’assistenza, e sappiamo bene che per l’acquisizione e la fidelizzazione del cliente questi elementi sono fondamentali. Infatti, quello della conservazione dei dati, e in particolare delle anagrafiche, è uno dei compiti più rilevanti del CRM.

Differenziazione anagrafiche tra lead, aziende e contatti

Facciamo qualche esempio: quando una persona interagisce con il tuo sito, lasciando la sua mail nel form di richiesta informazioni, ci sarà la creazione in ClienteFacile di un nuovo lead. Quindi, quel contatto sarà creato in modo automatico, permettendoti di attuare nei suoi confronti azioni di marketing mirate, come mandargli una mail di benvenuto o l’invio di newsletter informative.

Nel momento in cui avverrà il confronto diretto e nascerà l’occasione di un’opportunità di vendita, potrai inserirla nel CRM trasformando il lead in azienda (con tutti i dati utili all’amministrazione, come la partita iva), e contatto (cioè la persona referente).

creazione azienda e contatto

 Dimostrazione di come il lead è convertito in azienda e contatto in ClienteFacile

Gestire le anagrafiche differenziando questi tre passaggi è importante, perché non ti fa perdere per strada dei potenziali clienti: ciò che succede tutti i giorni quando non hai un sistema di conservazione dei contatti digitale, automatizzato e organizzato. Il lead, però, può anche essere inserito manualmente nel caso di un contatto telefonico, in fiera o per passaparola. Perché questo sistema non è limitante, ma serve proprio per darti tutte le possibilità che desideri.

Con ClienteFacile metteremo ordine nei tuoi dati aziendali: scoprilo nel nostro sito e richiedi una demo gratuita!

Richiedi la tua demo

    Il tuo messaggio è stato inviato correttamente.

    Grazie per averci contattato.
    Un nostro responsabile si occuperà di
    richiamarti al più presto.

    News simili
    Accogliere la digitalizzazione

    Accogliere la digitalizzazione

    È arrivato il momento di implementare un CRM in azienda: cosa aspettarsi? Negli ultimi tempi sempre di più ci si...